/Uncategorized

Architettura e agricoltura si fondono insieme nei progetti delle città del futuro

Gli Architetti si preparano alla grande sfida dei prossimi decenni: avvicinare l’agricoltura alle città, sfruttare i tessuti urbani e gli edifici per trovare nuove aree coltivabili sfruttando l’esistente, senza sottrarre nuovi terreni al nostro pianeta.  Se vorremo sfamare tutti i 10 miliardi di persone che entro il 2050 abiteranno il nostro pianeta e soddisfare un [...]

Climate Change: nuovo allarme degli scienziati. Esagerazione o verità?

Centinaia di ricercatori di 124 paesi si uniscono nell’appello all’umanità e ai governi in cui ammettono che non c’è più tempo, è necessario agire subito, prendere provvedimenti immediati prima che l’irreversibilità dei cambiamenti climatici travolga il pianeta (Rivista Bioscience-Greenreport). I dati che scienziati e ricercatori mettono in evidenza sono allarmanti. Negli ultimi 25 anni si [...]

Nuove prospettive per un futuro sostenibile nell’edilizia: Agritettura interviene al FIDEC 2019

Martedì 19 e Mercoledì 20 Novembre al Palazzo del Ghiaccio di Milano si è tenuta l’edizione 2019 del FIDEC, il forum italiano dell’edilizia e delle costruzioni. Il format, centrato su incontri, dibattiti e dialoghi tra i professionisti della filiera delle costruzioni è strutturato in maniera efficace permettendo di condividere esperienze e storie di innovazione. I [...]

I 7 principi di Peter Calthorpe che ci aiuteranno a costruire città migliori

Peter Calthorpe è un architetto, designer urbano e urbanista con sede a San Francisco. La sua lunga carriera nel campo della progettazione urbana, della pianificazione e dell’architettura è iniziata nel 1976. Si può considerare un pioniere di approcci innovativi ispirando da sempre nuove idee e principi sulla progettazione ambientale in ottica sostenibile. Uno dei suo [...]

Agricoltura e foreste: quali pericoli per la loro sopravvivenza

L'Agricoltura tradizionale, così per come la conosciamo è oggi in pericolo. I disboscamenti delle foreste avvengono per cause che noi stessi generiamo. In molte foreste del globo le coltivazioni più invasive sono procurate dalle monocolture di olio di palma e gomma. Si aggiungono poi gli allevamenti di bestiame che necessitano di spazi enormi, la richiesta [...]

Load More Posts